25 Maggio 2016
Informazione utile

Informazione utile

Vademecum sulla pena pecuniaria

Autore: Nicola Canestrini

Argomenti correlati: ,

Una sentenza penale di condanna può comportare il pagamento di una somma di denaro (sola o congiunta ad una pena detentiva) denominata pena pecuniaria.

Leggi tutto
24 Ago 2015
Informazione utile

Informazione utile

Patrocinio a spese dello Stato

Autore: Nicola Canestrini

Argomenti correlati: , ,

L'istituto del patrocinio a spese dello Stato (già "gratuito patrocinio") permette di farsi assistere da un avvocato e da un consulente tecnico scetli fiduciariamente, senza dover pagare le spese di difesa e le altre spese processuali, qualora ne riccorrano le condizioni. 

Leggi tutto
10 Lug 2015
Informazione utile

Informazione utile

Uso terapeutico di marijuana: un vademecum pratico

Autore: Nicola Canestrini

Argomenti correlati: , , , , ,

I derivati della marijuana possono essere preparati per indicazioni terapeutiche sufficientemente supportate dalla letteratura scientifica  (non solo quindi per sclerosi multipla, inappetenza da chemioterapia o HIV e nel trattamento del dolore)  dietro presentazione di prescrizione medica non ripetibile da parte di qualsiasi medico, ivi compreso quello di base, ma devono essere applicate le rigide disposizioni formalistiche di cui alle disposizioni dei commi 3 e 4 dell'articolo 5 del D.L. 23/1998. 

Leggi tutto
18 Giu 2015
Informazione utile

Informazione utile

Divieto triennale di conseguire la patente 219 Codice della Strada (Ministero Trasporti, 2015)

Autore: Ministero dei Trasporti

Argomenti correlati: , , , , ,

A seguito della revoca della patente per violazioni di cui agli articoli 186, 186-bis e 187 (guida in stato di ebbrezza e sotto l'effetto di stanza stupefacente), non è possibile conseguire una nuova patente di guida prima di tre anni a decorrere dalla data di accertamento del reato: dal fatto o dal passaggio in giudicato? E qual'è l'autorità giudiziaria competente? E si computa la sospensione cautelare?

Leggi tutto
15 Giu 2015
Informazione utile

Informazione utile

Il recupero crediti

Autore: Nicola Canestrini

Argomenti correlati: , , , , ,

Come si può recuperare un credito da un privato? E' necessaria una diffida? Cos'é un titolo esecutivo? Come si ottiene un decreto ingiuntivo? E' sempre valido il limite del quinto? Quanto tempo passa? Quanto costa?

Leggi tutto
27 Maggio 2015
Informazione utile

Informazione utile

Diritti del minorenne: rappresentanza, giudice tutelare, rimedi

Autore: Nicola Canestrini

Argomenti correlati: , ,

Il minore può concludere contratti? E può testimoniare? Ha diritto di essere ascoltato nei processi che lo riguardano? Può acquistare beni all'insaputa dei genitori? come ci si rivolge al giudice tutelare? Serve l'avvocato?

Leggi tutto
7 Maggio 2015
Informazione utile

Informazione utile

Spese legali

Autore: Nicola Canestrini

Argomenti correlati: , , ,

Come si determina la parcella dell'avvocato? Ci si può accordare sul compenso? Cosa sono i parametri? C'è un minimo ed un massimo che l'avvocato può richiedere? E quando si ha diritto al rimborso? Chi perde, paga? Chi paga in caso di assoluzione in un processo penale? 

Leggi tutto
4 Maggio 2015
Informazione utile

Informazione utile

Segreto di Stato, accesso agli atti, espulsione ministeriale

Autore: Nicola Canestrini, Giovanni Guarini

Argomenti correlati: , , , ,

Come coniugare la disciplina del segreto di Stato con il diritto di accesso quale esplicazione del diritto di difesa? 

Leggi tutto
28 Apr 2015
Informazione utile

Informazione utile

I rischi penali dell'usato tra rifiuto, ricettazione e incauto acquisto

Autore: Nicola Canestrini, Michele Valente, Andrea Tigrino

Argomenti correlati: , , ,

Chi non ha mai sperato, almeno una volta nella vita, di fare “l’affare del secolo”? Acquistare l'usato ha i sui vantaggi ma anche i suoi rischi: ecco gli indici di sospetto per evitare conseguenze penali.

Leggi tutto
23 Apr 2015
Informazione utile

Informazione utile

Separazione dei coniugi e divorzio

Autore: Nicola Canestrini

Argomenti correlati: , , , , , , ,

Che differenza c'è fra separazione legale e separazione di fatto? Cos'è il divorzio breve? Chi ha diritto di chiedere la separazione (consensuale o giudiziale)? Come si inizia la procedura? Cosa significa "addebito" e che conseguenze ha? Esiste ancora il reato di abbandono del tetto coniugale? Cos'è l'assegnazione della casa familiare?

Leggi tutto

"... considerate la vostra semenza
fatti non foste a viver come bruti
ma per seguir virtute e canoscenza"
 
(Dante Alighieri
Divina Commedia, Inferno, XXVI, 116-120)

Recenti Pubblicazioni


Costituzionale punire il coltivatore (C. Cost. 109/2016)

Infondato il dubbio di costituzionalità che prevede differenti trattamenti per il detenote ed il coltivaore: nella visione del legislatore, diversificare la coltivazione – come pure la produzione, la fabbricazione, l’estrazione e la raffinazione della droga – dalla semplice detenzione (e dalle altre condotte “neutre” a carattere “non produttivo”), è legittimo perchè chi "produce" stupefacente ha una maggiore pericolosità, che giustifica la sancita irrilevanza della finalità di consumo personale.



Incostituzionale il 75 bis Tu stup (C.Cost. 94/16)

Incostituzionale l’art. 75-bis del d.P.R. 9 ottobre 1990, n. 309 (Testo unico delle leggi in materia di disciplina degli stupefacenti e sostanze psicotrope, prevenzione, cura e riabilitazione dei relativi stati di tossicodipendenza).


Evasione dagli arresti domicilairi anche sul piazzale? (Cass. 16098/16)

La misura domiciliare deve svolgersi per quanto possibile, secondo modalità analoghe rispetto a quelle proprie della misura intra muraria, dovendosi pertanto dare esclusiva rilevanza allo spazio fisico delimitato dall'unità abitativa (domicilio) indicata dall'interessato ed autorizzata dal giudice, mimesi in senso giuridico e giustificata dal favore per le esigenze di vita ed affettive dell'indagato o del condannato dello spazio concluso tipico della detenzione in ambito peniten­ziario, suscettibile come tale di consentire eccezioni unicamente in relazione a quegli ambiti parzialmente aperti (balconi, terrazzi) o scoperti (cortili interni, chiostrine e simili) ma costituenti parte integrante dell'unità immobiliare di riferi­mento.



Archivio