16 Apr 2014
Informazione utile

Informazione utile

Responsabilità degli insegnati e della scuola per danni all'alunno

Pubblicato da Avv. Nicola Canestrini

Tags: , , , , , ,

Con l'iscrizione presso un istituto scolastico dall'istituto stesso sorge un vincolo negoziale dal quale deriva l'obbligo per l'istituto di vigilare sulla sicurezza e l'incolumità dell'allievo, durante la fruizione della prestazione scolastica in ogni sua espressione (in tutte le sue espressioni, gita scolastica compresa v. Cass., 15/2/2011, n. 3680). La scuola è pertanto tenuta a predisporre tutti gli accorgimenti all'uopo necessari, anche al fine di evitare che l'allievo procuri danno a se stesso (v. Cass., 8/2/2012, n. 1769), sia all'interno dell'edificio che nelle pertinenze scolastiche, di cui abbia a qualsiasi titolo la custodia, messe a disposizione per l’esecuzione della propria prestazione (v. Cass., 15/2/2011, n. 3680; Cass., 6/11/2012, n. 19160).

Leggi tutto
23 Mar 2014
Informazione utile

Informazione utile

Accusa ingiusta: quando fare una controdenuncia per calunnia e chiedere il risarcimento dei danni

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: , ,

Quando viene comunicata l’esistenza di un procedimento penale spesso l’indagato, reagisce con la volontà di fare una “controdenuncia / controquerela” per il reato di calunnia.

Leggi tutto
12 Mar 2014
Informazione utile

Informazione utile

Spese legali

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: , ,

Come si determina la parcella dell'avvocato? Ci si può accordare sul compenso? Cosa sono i parametri? C'è un minimo ed un massimo che l'avvocato può richiedere? E quando si ha diritto al rimborso? Chi perde, paga? Chi paga in caso di assoluzione in un processo penale? 

Leggi tutto
12 Mar 2014
Informazione utile

Informazione utile

Spese legali: regolamento e tabelle dei parametri per la liquidazione

Pubblicato da Ministero della Giustizia

Tags: , ,

Regolamento recante la determinazione dei parametri per la liquidazione dei compensi per la professione forense ai sensi dell'art. 13 comma 6 della legge 31 dicembre 2012 n. 247 (Ministero della Giustizia, Decreto 10 marzo 2014; scarica le  tabelle dei nuovi parametri forensi in .pdf).

Leggi tutto
7 Mar 2014
Informazione utile

Informazione utile

Cosa cambia nella legislazione sulla droga dopo la sentenza della Corte Costituzionale 32/2014?

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: , ,

Quali sono gli effetti concreti sulla normativa sugli stupefacenti della sentenza della Corte Costituzionale del febbraio 2014? Chi può usufruire della normativa più favorevole? Cosa cambia per i reati che riguardano droghe leggere e quelle pesanti? E se sono stato condannato in via definitiva?

Leggi tutto
16 Gen 2014
Informazione utile

Informazione utile

Il risarcimento del danno

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: , , , ,

Cos'è il danno patrimoniale? Possono essere richieste le spese mediche? Cosa significa danno biologico? Cos'è la invalidità permanente e come viene quantificata? Perchè devo avere un medico legale? Come funziona il sistema tabellare?  Quando è risarcibile il danno morale? 

Leggi tutto
4 Ott 2013
Informazione utile

Informazione utile

Vademecum del consumatore di sostanza stupefacente

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: , ,

Il consumo di sostanze stupefacenti (marijuana, cocaina, eroina, MDMA, ..) non è reato per effetto del referendum abrogativo del 1993, ma può comunqu eavere effetti negativi (sia per le conseguenze sulla patente che per il rischio di trovarsi indagati per spaccio). 

Leggi tutto
1 Ott 2013
Informazione utile

Informazione utile

Il rapporto tra cliente ed avvocato

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: ,

Come si sceglie e si incarica l'avvocato? Che differenza c'è fra avvocato penalisa e avvocato civilista? L'avvocato che ha seguito il divorzio può difendermi in un processo penale? Che obblighi reciproci ci sono? Quando e come conviene cambiare avvocato? Come si revoca il mandato? L'avvocato è responsabile per gli errori?

Leggi tutto
1 Ago 2013
Informazione utile

Informazione utile

Separazione dei coniugi e divorzio

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: , , , , , ,

Che differenza c'è fra separazione legale e separazione di fatto? Chi ha diritto di chiedere la separazione (consensuale o giudiziale)? Come si inizia la procedura? Cpsa signoifica "addebito" e che conseguenze ha? Esiste ancora il reato di abbandono del tetto coniugale? Cos'è l'assgenazione della casa familiare?

Leggi tutto
15 Giu 2013
Informazione utile

Informazione utile

Codice a Sbarre Vademecum carcerario

Pubblicato da Provincia Autonoma di Trento

Tags:

Questa guida ha lo scopo di offrire una “mappa territoriale” di tutti i servizi che si occupano di detenuti ed ex detenuti, affinché qualsiasi cittadino abbia necessità, sia esso libero o ristretto, possa facilmente trovare il servizio a lui/lei più utile.

Leggi tutto
11 Giu 2013
Informazione utile

Informazione utile

E' lecito registrare conversazioni alle quali si prende parte anche senza la consapevolezza / il con

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: , , , ,

La registrazione fonografica di un colloquio ad opera di un soggetto che ne sia partecipe o comunque sia ammesso ad assistervi, è *legittima* secondo il codice di procedura penale anche se eseguita clandestinamente, cioè senza informare l'interlocutore della registrazione. La registrazione infatti costituisce una forma di memorizzazione fonica di un fatto storico, della quale l'autore può disporre legittimamente, anche a fini di prova nel processo secondo la disposizione dell'art. 234 c.p.p. (salvi gli eventuali divieti di divulgazione del contenuto della comunicazione che si fondino sul suo specifico oggetto o sulla qualità rivestita dalla persona che vi partecipa): tale registrazione infatti costituisce prova documentale secondo la disciplina dell'art. 234 c.p.p.

Leggi tutto
29 Maggio 2013
Informazione utile

Informazione utile

Patrocinio a spese dello Stato

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: , ,

L'istituto del patrocinio a spese dello Stato (già gratuito patrocinio) permette di farsi assistere da un avvocato e da un consulente tecnico, senza dover pagare le spese di difesa e le altre spese processuali, qualora ne riccorrano le condizioni. 

Leggi tutto
15 Maggio 2013
Informazione utile

Informazione utile

Misure di sicurezza per avvocati (TU 81/2008)

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: , , ,

Gli Studi legali, come ogni altro diverso tipo di studio professionale, operano normalmente all’interno di strutture confinate e sicure come gli uffici e come tali da considerarsi come *ambienti di lavoro* con tipologie rischio per sicurezza e salute limitati: per questa ragione *anche gli avvocati sono soggetti al Testo Unico per la Sicurezza* (D.Lgs. n. 81/2008).

Leggi tutto
1 Maggio 2013
Informazione utile

Informazione utile

Il danno da morte del congiunto

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: , , , , , , , , ,

1. Chi può chiedere il risarcimento del danno da morte del congiunto?

Leggi tutto
11 Mar 2013
Informazione utile

Informazione utile

Il recupero crediti

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: , , , , ,

Come si può recuperare un credito da un privato? Cos'é un titolo esecutivo? Come si ottiene un decreto ingiuntivo? Quanto tempo passa? Quanto costa?

Leggi tutto
11 Mar 2013
Informazione utile

Informazione utile

Vademecum sulla pena pecuniaria

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: ,

Una sentenza penale di condanna può comportare il pagamento di una somma di denaro (sola o congiunta ad una pena detentiva) denominata pena pecuniaria.

Leggi tutto
1 Mar 2013
Informazione utile

Informazione utile

Antiriciclaggio per avvocati, clienti e studi legali

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: , , ,

*Non è vero* che gli avvocati (ed i loro clienti) non debbano preoccuparsi della normativa antiriciclaggio, che invece va conosciuta e rispettata nei passaggi fondamentali (adeguata verifica del cliente, registrazione e conservazione, eventuale segnalazione), fatto *sempre salvo la tutela del diritto di difesa* (essendo escluso l'obbligo di segnalazione di “informazioni che essi ricevono  (..) nell’espletare dei “compiti di difesa o di rappresentanza” del cliente “*in un procedimento giudiziario o in relazione a tale procedimento*, compresa la consulenza” preliminare, “ove tali informazioni siano ricevute ottenute prima, durante o dopo il procedimento stesso”, art. 12/2 D. Lvo n. 231/2007).

Leggi tutto
23 Feb 2013
Informazione utile

Informazione utile

Mandato di arresto europeo

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags:

La legge 12 aprile 2005, n. 69, recante “disposizioni per conformare il diritto interno alla decisione quadro… relativa al mandato d’arresto europeo e alle procedure di consegna tra Stati membri”, è pubblicata in GU n.98 del 29 aprile 2005. La decisione quadro approvata dal Consiglio dell’Unione europea il 13 giugno 2002, della quale la legge costituisce appunto attuazione, ha inteso sostituire, tra i venticinque Paesi membri dell’Unione, il sistema dell’estradizione con quello di una consegna “semplificata” dei ricercati, fondata sul principio del mutuo riconoscimento (tratto da http://www.giustizia.lazio.it, curr. Ersilia Calvanese).

Leggi tutto
23 Feb 2013
Informazione utile

Informazione utile

Ordinamento Penitenziario

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: , ,

Norme sull'ordinamento penitenziario e sull'esecuzione delle misure preventive e limitative della libertà (Legge 26 luglio 1975 n. 354).

Leggi tutto
23 Feb 2013
Informazione utile

Informazione utile

Uffici giudiziari in Trentino Alto Adige

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags:

Nota bene: indicazioni soggette a modifica senza preavviso.

Leggi tutto
23 Feb 2013
Informazione utile

Informazione utile

Il codice deontologico forense

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags:

Approvato dal Consiglio Nazionale Forense nella seduta del 17 aprile 1997 e successivamente modificato il 16 ottobre 1999, il 26 ottobre 2002 e il 27 gennaio 2006.

Leggi tutto
23 Feb 2013
Informazione utile

Informazione utile

Assicurazione per la tutela giudiziaria

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: ,

L'assicurazione che copre le spese legali di una lite può costituire un buon mezzo per superare un indiscutibile fattore di diseguaglianza anche di fronte alla legge, cioè la capacità economica.

Leggi tutto
23 Feb 2013
Informazione utile

Informazione utile

Uso di sostanza stupefacente e sanzioni amministrative

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: , , , ,

Il possesso (cioè la detenzione) di sostanza stupefacente può avere due finalità:

Leggi tutto
23 Feb 2013
Informazione utile

Informazione utile

Infortunio sul lavoro e danno differenziale

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: , , ,

Per danno differenziale si intende la differenza fra la somma corrisposta dall'INAIL a titolo di indennizzo e la somma che sarebbe spettata al lavoratore ove fossero state applicate le usuali tabelle di liquidazione del danno biologico (secondo ilsistema cd. r.c., o dellaresponsabilità civile[http://www.canestrinilex.it/risorse/risarcimento_danno.html]).

Leggi tutto
23 Feb 2013
Informazione utile

Informazione utile

Rivalutazione ed interessi

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: , ,

I. Introduzione

Leggi tutto
23 Feb 2013
Informazione utile

Informazione utile

Il testimone nel processo penale

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: , , , ,

*Ogni cittadino può essere citato quale testimone in un processo penale* e - nel momento in cui il Giudice autorizza le parti alla citazione - il testimone ha il dovere di presentarsi per rendere la sua testimonianza e di riferire solo ed esclusivamente il vero.

Leggi tutto
23 Feb 2013
Informazione utile

Informazione utile

Guida in stato di ebbrezza e lavoro di pubblica utilità

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: , , , ,

Tratto qualificante della quarta riforma di questi ultimi anni della disciplina della guida in stato di ebbrezza (l. 29.07.2010 n. 120) è la previsione, compiuta mediante l'inserimento del comma 9-bis nell'art. 186 del Codice della Strada (e del comma 8-bis nell'art. 187 cod. str.), della possibilità di sostituire le pene classiche, dell'arresto e dell'ammenda, con la pena del lavoro di pubblica utilità di cui all'art. 54 l.gs nr. 274 del 2000. Il rinvio peraltro non è integrale.

Leggi tutto
23 Feb 2013
Informazione utile

Informazione utile

Casa Circondariale di Rovereto

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: , , ,

Dal 1 luglio 2011 la Casa Circondariale di Rovereto ha *chiuso*: ed i detenuti sono stati trasferiti alla Casa Circondariale di Trento[http://www.canestrinilex.it/risorse/carcere_trento.html].

Leggi tutto
23 Feb 2013
Informazione utile

Informazione utile

Casa Circondariale di Bolzano

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: , , , ,

I colloqui con i detenuti sono regolati dall’art. 18 della legge 26 luglio 1975, n. 354 e dall’art. 37 del D.P.R 30 giugno 2000, n. 230. Il detenuto, previa domanda interna e autorizzazione, può sostenere al massimo 6 colloqui mensili i propri familiari (e con chi abbia un motivo legittimo, che deve essere documentato).

Leggi tutto
23 Feb 2013
Informazione utile

Informazione utile

Casa Circondariale di Trento

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: , , , ,

I colloqui con i detenuti sono regolati dall’art. 18 della legge 26 luglio 1975, n. 354 e dall’art. 37 del D.P.R 30 giugno 2000, n. 230. Il detenuto, previa domanda interna e autorizzazione, può sostenere al massimo 6 colloqui mensili i propri familiari (e con chi abbia un motivo legittimo, che deve essere documentato).

Leggi tutto
20 Feb 2013
Informazione utile

Informazione utile

Diritti di copia nel processo penale, civile, amministrativo

Pubblicato da Nicola Canestrini

Tags: , ,

I "diritti di copia e di certificato" sono previsti dall’art. 40 del Testo Unico spese di giustizia* 115/2012*  e consistono in un versamento aggiuntivo ai costi vivi della copia che va allo Stato e *che va versato apponendo una marca da bollo del corrispondente valore sulla richiesta effettuata in cancelleria* (aggiornato aprile 2014).

Leggi tutto
11 Lug 2006
Informazione utile

Informazione utile

Jalloh contro Germania (Grand Chambre CEDU, 11 luglio 2006)

Pubblicato da Corte europea dei diritti dell'Uomo

Tags: ,

Nel caso Jalloh c. Germania (Grande Camera, 11 luglio 2006; in Cass. pen. 2006, p. 3843, n. 1588), il ricorrente era stato fermato perché colto nell’atto di cedere stupefacenti a terzi e, al momento dell’arresto, egli aveva inghiottito un piccolo involucro di plastica che custodiva nella bocca. Gli era stato chiesto di ingerire un emetico; al suo rifiuto, questo gli era stato somministrato a forza per via nasale. Come conseguenza, aveva rigurgitato l’involucro che era risultato contenere una dose di cocaina. Tale fatto era stato alla base della sua successiva condanna. Egli aveva proposto ricorso alla Corte europea lamentando la violazione dell’art. 3 CEDU. La Corte, dopo aver osservato che di per sé la Convenzione non proibisce il ricorso ad interventi medici coatti come metodo investigativo, ha ritenuto che nel caso concreto il mezzo impiegato costituisse una grave interferenza con l’integrità fisica e psicologica del ricorrente, sia per la pericolosità della somministrazione forzosa dell’emetico in sé, sia per le modalità “tendenti al brutale” impiegate nella somministrazione. Tale interferenza non poteva ritenersi proporzionata al fatto (cessione di una limitata quantità di stupefacente), né poteva ritenersi indispensabile per l’ottenimento della prova del reato (essendo possibile attendere la naturale espulsione di quanto ingerito), ritenendo pertanto sussistente la violazione dell’art. 3.

Leggi tutto
31 Gen 2006
Informazione utile

Informazione utile

Segnalazione SIS e respingimento alla frontiera (CGUE, C-503/03)

Pubblicato da Corte di Giustizia dell'Unione europea

Tags: , ,

Rifiutare l'ingresso in un paese aderente all'area Schengen per il solo motivo che essi erano segnalati nel SIS ai fini della non ammissione, senza aver preliminarmente verificato se la presenza di tali persone costituisse una minaccia effettiva, attuale e abbastanza grave per un interesse fondamentale della collettività, costituiscono una violazione degli obblighi comunitari in tema di libera circolazione.

Leggi tutto

"... considerate la vostra semenza
fatti non foste a viver come bruti
ma per seguir virtute e canoscenza"
 
(Dante Alighieri
Divina Commedia, Inferno, XXVI, 116-120)

Recenti Pubblicazioni


Responsabilità degli insegnati e della scuola per danni all'alunno

Con l'iscrizione presso un istituto scolastico dall'istituto stesso sorge un vincolo negoziale dal quale deriva l'obbligo per l'istituto di vigilare sulla sicurezza e l'incolumità dell'allievo, durante la fruizione della prestazione scolastica in ogni sua espressione (in tutte le sue espressioni, gita scolastica compresa v. Cass., 15/2/2011, n. 3680). La scuola è pertanto tenuta a predisporre tutti gli accorgimenti all'uopo necessari, anche al fine di evitare che l'allievo procuri danno a se stesso (v. Cass., 8/2/2012, n. 1769), sia all'interno dell'edificio che nelle pertinenze scolastiche, di cui abbia a qualsiasi titolo la custodia, messe a disposizione per l’esecuzione della propria prestazione (v. Cass., 15/2/2011, n. 3680; Cass., 6/11/2012, n. 19160).


Segreto di indagine vs. pubblicazione di atti (Cass. pen., 16301/14)

Nel codice non vi è completa coincidenza tra il regime di segretezza e quello di divulgazione degli atti permanendo una distinzione tra segreto e divieto di pubblicazione: non vi è perfetta equiparazione tra ciò che diviene conoscibile all'interno del procedimento e la sua divulgabilità.


Infedeltà coniugale ed addebito (Cass Civ., 7998/14)

Moglie infedele non basta per l'addebito: il giudice non può fondare la pronuncia di addebito della separazione sulla mera inosservanza del dovere di fedeltà coniugale, ma deve verificarne l'effettiva incidenza causale sul fallimento della convivenza coniugale previo accertamento rigoroso e di una valutazione complessiva e comparativa del comportamento di entrambi i coniugi, tenendo conta anche della frequenza e delle modalità con cui la infedeltà è avvenuta.


Dati personali e uso giudiziario senza consenso (Cass. civ., 7783/14)

La legislazione in tema di privacy permette di prescindere dal consenso dell'interessato quando il trattamento dei dati sia necessario per far valere o difendere un diritto in giudizio, pur se tali dati non riguardino una parte del giudizio in cui la produzione viene eseguita: unica condizione richiesta è che la produzione sia pertinente alla tesi difensiva e non eccedente le sue finalità; che sia cioè utilizzata esclusivamente nei limiti di quanto necessario al legittimo ed equilibrato esercizio della propria difesa.


Coltivazione di numero esiguo di piante non è reato (Cass. Pen., sent. 15191/14)

Nella coltivazione di sostanza stupefacente, va dimostrata l'offensività della condotta e l'idoneità della stessa a porre in pericolo il bene giuridico protetto dalla norma incriminatrice: in considerazione di un numero esiguo delle piantine di marijuana e nel caso di quantitativo minimo di sostanza dalle stesse estraibile il reato non sussiste.




Diffamazione aggravata da motivi razziali a mezzo Facebook: qualche riflessione

La Convenzione di New York, ratificata in Italia con la L. n. 654/1975 sostituito dal d.l. 26 aprile 1993 n. 122 - c.d. "Decreto Mancino" - convertito con modifiche nella L. 25 giugno 1993 n. 205, estende la rilevanza penale anche alle manifestazioni discriminatorie attinenti alla sfera "religiosa", oltre a quelle razziale, etnica e nazionale, e mediante l'incriminazione di singoli "atti" di contenuto discriminatorio accanto alle condotte di "incitamento" o di provocazione di altri a porre in essere azioni di tale natura.



Archivio