Risorse

21 Nov 2017
Sentenze

Diritto di critica, verità del fatto, critica politica (Cass. 51619/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: diritto di critica, diritto di cronaca, diffamazione a mezzo stampa

In tema di diffamazione a mezzo stampa, presupposto imprescindibile per l’applicazione dell’esimente dell’esercizio del diritto di critica è la verità del fatto storico posto a fondamento della elaborazione critica,; peraltro la critica ha per sua natura carattere congetturale, che non può, per definizione, pretendersi rigorosamente obiettiva ed asettica.

Leggi di più su 'Diritto di critica, verità del fatto, critica politica (Cass. 51619/17)'...
21 Nov 2017
Sentenze

Ladro chi raccoglie un portafoglio smarrito (Cass. 51895/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: furto, appropriziazione di coses

Chi si appropria di cose che, come gli assegni o le carte di credito, conservino chiari ed intatti i segni esteriori di un legittimo possesso altrui commette il reato di furto e non quello di appropriazione di cose smarrite

Leggi di più su 'Ladro chi raccoglie un portafoglio smarrito (Cass. 51895/17) '...
21 Nov 2017
Sentenze

Trojan e intercettazioni telematiche (Cass. 48370/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: intercettazioni, trojan

Legittimo utilizzo di un “captatore informatico” (cd. trojan) in un dispositivo elettronico, anche se si trova in un luogo di privata dimora ed il procedimento riguarda reati diversi da quelli di criminalità organizzata.

Leggi di più su 'Trojan e intercettazioni telematiche (Cass. 48370/17)'...
21 Nov 2017
Sentenze

Diritto ad indagini effettive (Corte EDU, 73974/14)

Corte EDU and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: diritto ad indagini, CEDU

C'è responsabilità dello Stato per il mancato espletamento di indagini adeguate ed efficaci per risalire alla individuazione dei colpevoli di un crimine.

Leggi di più su 'Diritto ad indagini effettive (Corte EDU, 73974/14)'...
20 Nov 2017
Sentenze

Diagnosi ritardata di malattia incurabile: colpa medica (Cass. 50975/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: colpa medica, errore medico, lesioni personali

L'errore diagnostico e quindi la colpa medica si configura non solo quando, in presenza di uno o più sintomi di una malattia, il medico formuli una diangosi sbagliata,  ma anche quando si ometta di eseguire o disporre controlli ed accertamenti doverosi ai fini di una corretta formulazione della diagnosi: ciò che rileva è èperaltro anche aver privato il paziente di una sopravvivenza apprezzabile.

Leggi di più su 'Diagnosi ritardata di malattia incurabile: colpa medica (Cass. 50975/17)'...
14 Nov 2017
Sentenze

Dipendente patteggia per droga: non può essere licenziato (Cass. 26679/17)

Cassazione civile and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: condanna stupefacenti, licenziamento

Anche le condotte concernenti la vita privata del lavoratore possono in concreto risultare idonee a ledere irrimediabilmente il vincolo fiduciario, allorquando abbiano un riflesso, sia pure soltanto potenziale ma oggettivo,...

Leggi di più su 'Dipendente patteggia per droga: non può essere licenziato (Cass. 26679/17)'...
14 Nov 2017
Sentenze

Autocertificazione sostituisce attestazione consolare (Cass. 21300/17 rg)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: Patrocinio a spese dello Stato

Un cittadino di uno Stato non appartenente all'Unione Europea può limitarsi ad allegare all'istanza di ammissione al patrocinio a spese dello Stato  l'autocertificazione prevista dall'art. 94 comma 2 d.P.R. 115/2002.

Leggi di più su 'Autocertificazione sostituisce attestazione consolare (Cass. 21300/17 rg)'...
13 Nov 2017
Sentenze

Imbianchino cade dalla scala: datore di lavoro condannato (Cass. 48951/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: infortunio sul lavoro

Imbianchino non adotta le misure antiinfortunistiche e cade dalla scala di sua proprietà: condannato il datore di lavoro.

Leggi di più su 'Imbianchino cade dalla scala: datore di lavoro condannato (Cass. 48951/17)'...
13 Nov 2017
Sentenze

Accertamento in ospedale del tasso alcolemico (Cass. 51284/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: Guida in stato di ebbrezza

Nell’ipotesi in cui la polizia giudiziaria deleghi il personale sanitario all'accertamento del tasso alcolemico nel sangue, sussiste l’obbligo di dare l’avviso del diritto a far presenzaiare il difensore, allorché il...

Leggi di più su 'Accertamento in ospedale del tasso alcolemico (Cass. 51284/17) '...
13 Nov 2017
Sentenze

Cane che morde.. inguaia il padrone (Cass. 51448/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: lesioni personali

l proprietario o anche solo detentore di un’animale risponde di lesioni colpose cagionate dall’animale a terzi anche qualora ne abbia affidato la custodia a una persona inidonea a controllarlo.

Leggi di più su 'Cane che morde.. inguaia il padrone (Cass. 51448/17)'...

Recenti Pubblicazioni

Lavoro e arresti domiciliari (Cass. 8276/18)

La concessione dell’autorizzazione a recarsi al lavoro non si configura come un "diritto" del detenuto agli arresti domiciliari, posto che consentire attività lavorative svolte con continui spostamenti, difficilmente controllabili, snaturerebbe il regime della custodia domestica.

Cane incatenato all'aperto senza cibo: è maltrattamento (Cass. 8036/16)

Tenere legato un cane in isolamento per vari giorni ad una catena all'aperto, senza cure igieniche, senza somministrazione né di cibo né di acqua, in assenza di un valido riparo è reato anche senza che venano accertate lesioni.

Microcamera nascosta in bagno: è reato solo se.. (Cass. 4669/18)

Introdurre nel bagno riservato al personale femminile di un ufficio una microtelecamera è reato, dato che al suo interno le persone svolgono attività della vita privata: ma ciò solo se vengono registrare immagini di una persona, dato che il bagno di un ufficio - a differenza di altri luoghi protetti -  non è un ambiente in grado di restituire una effettiva e concreta testimonianza della vita privata del medesimo, atteso che oggetto di punizione ai sensi della disposizione citata non è la mera intrusione nel domicilio altrui.

"Cane maltrattato" è diritto di critica (Cass. 55739/17)

In riferimento all'esercizio del diritto di critica, la verità del fatto assume un rilievo più limitato e necessariamente affievolito rispetto al diritto di cronaca, in quanto la critica, quale espressione di opinione meramente soggettiva, ha per sua natura carattere congetturale, che non può, per definizione, pretendersi rigorosamente obiettiva ed asettica.

Spacciarsi come fotografo per adescare è reato (Cass. 55481/17)

E' reato la falsa attribuzione di una qualifica professionale, laddove la nozione di professione va considerata in senso ampio, cioè come qualità personale cui la legge attribuisce effetti giuridici in quanto individua un soggetto nella collettività sociale.

Spese ordinarie e spese straordinarie nel mantenimento dei figli

Le spese ordinarie sono comprese nell'assegno di mantenimento deciso al momento della separazione, quelle straordinarie no: la distinzione nel silenzio della legge è affidata all'interprete.