Risorse

22 Mar 2017
Sentenze

Ammissione ex lege al patrocino a spese dello stato per vittime di violenza di genere (Cass. 13497/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: Patrocinio a spese dello Stato

La vittima dei reati di maltrattamenti in famiglia, mutilazione di organi genitali femminili, violenza sessuale, atti sessuali con minorenne, violenza sessuale di gruppo e atti persecutori (stalking) è ammessa ex...

Leggi di più su 'Ammissione ex lege al patrocino a spese dello stato per vittime di violenza di genere (Cass. 13497/17)'...
22 Mar 2017
Sentenze

Mancata scarcerazione è illecito discipinare (Cass. 7307/17)

Cassazione Civile and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: misura cautelare

La privazione della libertà personale è una delle lesioni più pesanti che una persona possa subire e rappresenta di per sé un danno; infatti, il diritto alla libertà personale è...

Leggi di più su 'Mancata scarcerazione è illecito discipinare (Cass. 7307/17)'...
17 Mar 2017
Informazioni utili

Querela, denuncia, esposto, referto: un pò di chiarezza

Nicola Canestrini

Spesso i termini "esposto", "querela", "denuncia" vengono utilizzati come sinoinimi. Tecnicamente peraltro indicano atti completamente diversi per struttura e per scopo.

Leggi di più su 'Querela, denuncia, esposto, referto: un pò di chiarezza'...
14 Mar 2017
Sentenze

Drogato alla guida? No ad accertamenti espolorativi (Cass. 12197/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: guida sotto effetto di sostanze stupefacenti

Per poter sottoporre un conducente ad accertamenti clinici, è necessario (quantomeno) un ragionevole motivo che lasci ritenere uno stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti: dato che non...

Leggi di più su 'Drogato alla guida? No ad accertamenti espolorativi (Cass. 12197/17)'...
14 Mar 2017
Sentenze

Accesso abusivo a sistema informatico (Cass. 12264/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: accesso abusivo a sistema informatico

L'accesso abusivo a sistema informatico si configura anche se il delitto previsto dall’art. 615 ter, comma 2, n. 1 cod.

Leggi di più su 'Accesso abusivo a sistema informatico (Cass. 12264/17)'...
9 Mar 2017
Sentenze

Risarcimento ai parenti: non basta essere amici su Facebook (Cass. 11428/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: risarcimento del danno

Ai congiunti della persona che ha subito lesioni spetta anche il risarcimento del danno morale concretamente accertato, in relazione ad una particolare situazione affettiva intercorrente con la vittima: ciò che...

Leggi di più su 'Risarcimento ai parenti: non basta essere amici su Facebook (Cass. 11428/17)'...
8 Mar 2017
Sentenze

Come recuperare il reddito perso a seguito di incidente? (Cass. 5786/17)

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: risarcimento del danno

In caso di incapacità lavorativa, grava sul danneggiato l’asseverazione, anche tramite elementi di natura presuntiva, del pregresso concreto svolgimento di una attività economica o del possesso di una qualificazione professionale...

Leggi di più su 'Come recuperare il reddito perso a seguito di incidente? (Cass. 5786/17)'...
8 Mar 2017
Sentenze

Mago? No, truffatore (Cass. 11114/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: truffa

Integra il reato di truffa aggravata il comportamento di colui che, sfruttando la fama di mago, chiromante, occultista o guaritore, ingeneri nelle persone offese la convinzione dell’esistenza di gravi pericoli...

Leggi di più su 'Mago? No, truffatore (Cass. 11114/17)'...
6 Mar 2017
Sentenze

Incidente stradale e revoca della patente (Tar 181/17)

Nicola Canestrini and TAR Liguria

Argomenti correlati: patente di guida, revisione della patente

Un incidente stradale non determina dubbio sulla persistenza dei requisiti fisici e psichici prescritti o dell'idoneità tecnica alla guida.

Leggi di più su 'Incidente stradale e revoca della patente (Tar 181/17)'...
2 Mar 2017
Sentenze

Costituzione antifascista protegge persino il saluto romano (Cass. 11038/17)

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: saluto romano

Quando sono reato manifestazioni usuali del disciolto partito fascista quali la "chiamata del presente", il cd.

Leggi di più su 'Costituzione antifascista protegge persino il saluto romano (Cass. 11038/17)'...

Recenti Pubblicazioni

Non esiste un diritto all'arma (CdS, 4334/17)

L'autorizzazione al possesso e al porto delle armi non integra un diritto all’arma, ma costituisce, infatti, il frutto di una valutazione discrezionale nella quale confluiscono sia la mancanza di requisiti negativi, sia la sussistenza di specifiche ragioni positive,

Rifiuto di farsi identificare (Cass., 42808/17)

Il rifiuto di consegnare il documento di riconoscimento al pubblico ufficiale integra il reato di cui agli artt. 4 T.U.L.P.S. e 294 del relativo regolamento, non già il rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identità personale, sanzionato invece dall'art. 651 c.p.: peraltro, la norma richiede che il pubblico ufficiale eserciti in concreto le pubbliche funzione al momento della richiesta. 

Rifiuta alcoltest: non c'è reato (Cass. 42255/17)

Non è punibile per speciale tenuità del fatto chi si rifiuta di sottoporsi ad alcoltest ma in concreto non ha recato pregiudizio effettivo alla circolazione e alla incolumità degli utenti della strada.

Cestinare file pedopornografici non basta (Cass. 39458/17)

La presenza di files di natura pedopornografica nel cestino costituisce segno della detenzione consapevole dei medesimi files, con conseguente sussistenza del reato. 

Testimoni trattenuti in caserma: è sequestro di persona (Cass. 36885717)

I pubblici ufficiali che trattengono una persona in caserma con la finalità di raccogliere le loro deposizioni rispondono di sequestro di persona aggravato dall'abuso di potere (art. 605, co. 2, n. 2, c.p.) e non di arresto illegale (art. 606 c.p.): si tratta in particolare di alcuni militari della Guardia di Finanza, riconosciuti colpevoli del reato di sequestro di persona aggravato dall’abuso di potere in quanto pubblici ufficiali, per aver trattenuti indebitamente in caserma per circa 12 ore alcune persone non per trarle in arresto, ma in attesa di essere sentite come testimoni nell’ambito di una vicenda che aveva visto coinvolti, stavolta come persone offese, alcuni finanzieri.

Ti sposi solo per l'eredita' .. è diffamazione (Cass. 31434/17)

Insinuare che ci si è sposati per acquisire lo status di vedova, allo stato di ereditare in beni, e quindi per interesse, è diffamazione.