Risorse

26 Mar 2012
Sentenze

Risarcibilità del danno ai familiari della vittima di un grave incidente stradale

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: sinistro stradale, danno parentale, danno morale, danno biologico, iure proprio

In caso di gravi lesioni subite dal figlio convivente all'esito di sinistro stradale, il giudice deve ritenere provata la sofferenza inferiore (o patema d'animo) e lo sconvolgimento dell'esistenza che (anche)...

Leggi di più su 'Risarcibilità del danno ai familiari della vittima gravemente ferita'...
26 Mar 2012
Sentenze

Sequestrabile l'automobile solo se vi è collegamento stabile con l’attività di spaccio

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: guida, sequestro, COdice della Strada, sostanza stupefacenti, collegamento strutturale, sequestro della macchina

Nel caso di autovettura utilizzata per il trasporto di sostanza stupefacente destinata allo spaccio, per legittimare un sequestro non è sufficiente il semplice impiego in tale uso, ma è necessario...

Leggi di più su 'Sequestro dell'autovettura utilizzata per lo spaccio di sostanze stupefacenti'...
26 Mar 2012
Sentenze

Importazione di sostanze stupefacenti e locus commissi delicti

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: importazione, locus commissi delicti, Sostanze stupefacenti, cocaina, aeroporto

Il delitto di importazione di sostanze stupefacenti attraverso l’uso del mezzo aereo si consuma nel momento in cui la merce viene introdotta nello spazio aereo anche se non abbia ancora...

Leggi di più su 'Importazione di sostanze stupefacenti e locus commissi delicti '...
26 Mar 2012
Sentenze

Diffamazione, diritto di libera manifestazione del pensiero e organizzazioni che si ispirano al regime fascista

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: regime fascista, xenofobia, razzismo, nazismo, diritto di critica, diffamazione

Nonostante la fine del regime fascista, sono sopravvissute associazioni e organizzazioni politiche che, come Forza Nuova, si ispirano a questa ideologia e che, come nel caso in esame, pretendono di...

Leggi di più su 'Diffamazione, diritto di libera manifestazione del pensiero e organizzazioni che si ispirano al regime fascista'...
26 Mar 2012
Sentenze

Il diritto al silenzio non pregiudica l'indennizzo per ingiusta detenzione

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: diritto a non rispondere, indennizzo, riparazione, ingiusta detenzione

La scelta defensionale di avvalersi della facoltà di non rispondere non può valere ex se per fondare un giudizio positivo di sussistenza della colpa per il rispetto che è dovuto alle strategie...

Leggi di più su 'L'esercizio del diritto a non rispondere non pregiudica l'indenizzo per l'ingiusta detenzione'...
26 Mar 2012
Sentenze

La coltivazione di una pianta non giunta a maturazione non è reato

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: cannabis, coltivazione, coltivazione domestica, istigazione, Testo Unico stupefacenti

Giusti i principi espressi dalla Corte Costituzionale (sent. 360/1995) non è punibile la coltivazione di una pianta il cui ciclo non si è completato, non avendo prodotto principi attivi e non essendo...

Leggi di più su 'Coltivazione di marijuana non giunta a maturazione non è reato'...
26 Mar 2012
Sentenze

Reazione legittima alla perquisizione domiciliare ex art. 41 Testo Unico Legge Pubblica Sicurezza

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: atto arbitrario, resistenza a pubblico ufficiale, perquisizione domiciliare

La norma d'epoca fascista (Regio Decreto 18 giugno 1931, n. 773, art. 41 Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza o T.U.L.P.S.) che tuttora autorizza la perquisizione domiciliare da parte delle...

Leggi di più su 'Resistenza a pubblico ufficiale, atto arbitrario, perquisizione domiciliare'...
26 Mar 2012
Sentenze

Accedere agli spazi condominiali mentre si è agli arresti domiciliari integra il reato di evasione?

Nicola Canestrini

In tema di evasione dagli arresti domiciliari, agli effetti dell'art. 385 cod. pen. deve intendersi per abitazione il luogo in cui la persona conduce la propria vita domestica e privata...

Leggi di più su 'Evasione dagli arresti domiciliari'...
26 Mar 2012
Sentenze

Risarcimento del danno, interessi e rivalutazione

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: interessi legali, interessi compensativi, codice civile, debito di valore, debito di valuta

In tema di risarcimento del danno da fatto illecito extracontrattuale, se la liquidazione viene effettuata per equivalente, e cioè con riferimento al valore del bene perduto dal danneggiato all'epoca del fatto...

Leggi di più su 'Debito di valore: rivalutazione, interessi e modalità di calcolo'...
26 Mar 2012
Sentenze

Illegittima ogni presunzione in materia di misure cautelari

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: adeguatezza, proporzionalità, misura cautelare, Corte Costituzionale

È illegittimo l'articolo 275/3 c.p.p. nella parte in cui non consente un giudizio di proporzionalità della misura cautelare applicata rispetto alle esigenze cautelari del caso concreto, dato che "l'applicazione delle...

Leggi di più su 'Illegittimo ogni automatismo in tema di misure cautelari personali'...

Recenti Pubblicazioni

Non esiste un diritto all'arma (CdS, 4334/17)

L'autorizzazione al possesso e al porto delle armi non integra un diritto all’arma, ma costituisce, infatti, il frutto di una valutazione discrezionale nella quale confluiscono sia la mancanza di requisiti negativi, sia la sussistenza di specifiche ragioni positive,

Rifiuto di farsi identificare (Cass., 42808/17)

Il rifiuto di consegnare il documento di riconoscimento al pubblico ufficiale integra il reato di cui agli artt. 4 T.U.L.P.S. e 294 del relativo regolamento, non già il rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identità personale, sanzionato invece dall'art. 651 c.p.: peraltro, la norma richiede che il pubblico ufficiale eserciti in concreto le pubbliche funzione al momento della richiesta. 

Rifiuta alcoltest: non c'è reato (Cass. 42255/17)

Non è punibile per speciale tenuità del fatto chi si rifiuta di sottoporsi ad alcoltest ma in concreto non ha recato pregiudizio effettivo alla circolazione e alla incolumità degli utenti della strada.

Cestinare file pedopornografici non basta (Cass. 39458/17)

La presenza di files di natura pedopornografica nel cestino costituisce segno della detenzione consapevole dei medesimi files, con conseguente sussistenza del reato. 

Testimoni trattenuti in caserma: è sequestro di persona (Cass. 36885717)

I pubblici ufficiali che trattengono una persona in caserma con la finalità di raccogliere le loro deposizioni rispondono di sequestro di persona aggravato dall'abuso di potere (art. 605, co. 2, n. 2, c.p.) e non di arresto illegale (art. 606 c.p.): si tratta in particolare di alcuni militari della Guardia di Finanza, riconosciuti colpevoli del reato di sequestro di persona aggravato dall’abuso di potere in quanto pubblici ufficiali, per aver trattenuti indebitamente in caserma per circa 12 ore alcune persone non per trarle in arresto, ma in attesa di essere sentite come testimoni nell’ambito di una vicenda che aveva visto coinvolti, stavolta come persone offese, alcuni finanzieri.

Ti sposi solo per l'eredita' .. è diffamazione (Cass. 31434/17)

Insinuare che ci si è sposati per acquisire lo status di vedova, allo stato di ereditare in beni, e quindi per interesse, è diffamazione.