Archivia: 2011

21 Dec 2011
Sentenze

Rispetto dei diritti fondamentali condiziona anche il diritto dell'unione europea (CGE, N.S., C‑411/10 e C‑493/10)

Corte di Giustizia europea

Argomenti correlati: diritti umani, asilo, diritto penale dell'unione europea

L’art. 4 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea deve essere interpretato nel senso che gli Stati membri, compresi gli organi giurisdizionali nazionali, sono tenuti a non trasferire un richiedente...

Leggi di più su 'Rispetto dei diritti fondamentali condiziona anche il diritto dell'unione europea (CGE, N.S., C‑411/10 e C‑493/10)'...
17 Oct 2011
Sentenze

"Stronzate" in una riunione è ingiuria (Cass., 37380/11)

Cassazione penale

Argomenti correlati: ingiuria, diritto di critica, libera manifestazione del pensiero

"Lei dice solo stronzate" durante una riunione scolastica lede l'onore e il decoro perchè tende non ad una critica aspra, ma a squalificare la persona. 

Leggi di più su '"Stronzate" in una riunione è ingiuria (Cass., 37380/11)'...
17 Oct 2011
Sentenze

Agente uccide, Italia condannata (Corte Edu, 47357/11)

Corte Europea dei diritti dell'Uomo and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: police brutality

Quando vi è stata la morte di una persona in circostanze che possono coinvolgere la responsabilità dello Stato, l'obbligo di proteggere il diritto alla vita gli impone di assicurare, con...

Leggi di più su 'Agente uccide, Italia condannata (Corte Edu, 47357/11)'...
22 Sep 2011
Sentenze

Compatibile lo spaccio di lieve entità con l'attenuante del danno di speciale tenuità

Tribunale di Genova

Argomenti correlati: Testo Unico stupefacenti, spaccio di lieve entità, attenuante, danno di speciale tenuità, codice penale

L'attenuante del danno di speciale tenuita' (62 n. 4 c.p.) può trovare applicazione anche nei reati in materia di stupefacenti a condizione che l'evento dannoso o pericoloso concretamente verificatosi sia...

Leggi di più su 'Compatibile lo spaccio di lieve entità con l'attenuante del danno di speciale tenuità (Tribunale di Genova, I, 22 settembre 2011)'...
9 Sep 2011
Sentenze

Gli indizi dello spaccio non possono consistere in mere illazioni o giudizi stereotipati

Nicola Canestrini

Argomenti correlati: Gravi indizi di colpevolezza

La valutazione della sussistenza dei gravi indizi di colpevolezza e delle esigenze cautelari non può basarsi su motivazione basata su formule stereotipati non tenendo conto di dati fattuali significativi quale...

Leggi di più su 'Gli indizi dello spaccio non possono consistere in mere illazioni o giudizi stereotipati'...
13 May 2011
Sentenze

La condanna penale non è automaticamente ostativa alla regolarizzazione

TAR Trento

Argomenti correlati: extracomunitario, condanna penale, ostativo, sanatoria, regolarizzazione, emersione, cittadino extracomunitario

Al cittadino extracomunitaro condannato per vendita di borse contraffatte non è preclusa automaticamente la regolarizzazione prevista dalla sanatoria del 2009.

Leggi di più su 'Condanna penale e regolarizzazione di cittadino extracomunitario (TAR Trento, ordinanza 13 maggio 2011)'...
18 Apr 2011
Sentenze

False dichiarazioni su condanne penali (Cass.15524/11)

Cassazione penale

Argomenti correlati: passaporto, autocertificazione, false dichiarazioni, sospensione condizionale

E' reato affermare falsamente di non aver precedenti penali  nella dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà ai sensi del D.P.R. n. 445 del 2000, art.

Leggi di più su 'False dichiarazioni su condanne penali (Cass.15524/11)'...
11 Apr 2011
Sentenze

Spaccio di isomeri di sostanza stupefacente (Cass. pen., sentenza 14431/2011)

Corte di Cassazione

Argomenti correlati: Testo Unico stupefacenti, spacio, sostanza non tabellata, isomero

Ai fini dell'inquadramento di una determinata sostanza dotata di effetti stupefacenti o psicotropi in una delle specie elencate nelle tabelle del testo unico, deve aversi riguardo alla effettiva nozione della...

Leggi di più su 'Spaccio di isomeri di sostanza stupefacente (Cass. pen., sentenza 14431/2011)'...
5 Apr 2011
Sentenze

Sarigiannis vs. Italia (CEDU, II, n. 14569/05)

Corte europea dei diritti dell'Uomo

Argomenti correlati: CEDU

L’art. 3 CEDU, pur non vietando il ricorso alla forza da parte degli agenti di polizia durante un fermo per accertamenti, assoggetta tale uso della forza a specifici requisiti di...

Leggi di più su 'Sarigiannis vs. Italia (CEDU, II, n. 14569/05)'...
11 Mar 2011
Sentenze

Rapporti fra CEDU, diritto comunitario e diritto nazionale (Corte cost., sent. 80/2011)

Corte Costituzionale

Argomenti correlati: CEDU, diritto comunitario, Unione europea

La summa del pensiero della Corte in tema di rapporti interordinamentali, sia con la CEDU che col diritto dell’Unione , a favore di una separazione di procedimenti (a discapito di...

Leggi di più su 'Rapporti fra CEDU, diritto comunitario e diritto nazionale (Corte cost., sent. 80/2011)'...

Recenti Pubblicazioni

Convivente legge email: è reato (Cass. 52572/17)

Integra il reato di accesso abusivo a sistema informatico la condotta di chi accede abusivamente all'altrui casella di posta elettronica, trattandosi di una spazio di memoria, protetto da una password personalizzata, di un sistema informatico destinato alla memorizzazione di messaggi, o di informazioni di altra natura, nell'esclusiva disponibilità del suo titolare, identificato da un account registrato presso il provider del servizio.

Criticare condotta professionale non è diffamazione (Cass. 52578/17)

Contestazione disciplinare o diffamazione? Se si critica la condotta professionale non c'è reato, che invece c'è se si critica la persona.

Rapporto sessuale fra coniugi: senza consenso esplicito è reato (Cass. 51074/17)

Una condotta meramente passiva assunta dalla moglie in occasione delle iniziative sessuali del coniuge non vale come consenso implicito: ai fini della sussistenza dell'elemento soggettivo del reato di violenza sessuale, è sufficiente che l'agente abbia la consapevolezza del fatto che non sia stato chiaramente manifestato il consenso da parte del soggetto passivo al compimento degli atti sessuali a suo carico.

Diritto di critica, verità del fatto, critica politica (Cass. 51619/17)

In tema di diffamazione a mezzo stampa, presupposto imprescindibile per l’applicazione dell’esimente dell’esercizio del diritto di critica è la verità del fatto storico posto a fondamento della elaborazione critica. 

Ladro chi raccoglie un portafoglio smarrito (Cass. 51895/17)

Chi si appropria di cose smarrite che contengano i riferimenti al proprietario (assegni, carte di credito, ..) commette il reato di furto e non quello di appropriazione di cose smarrite.

Trojan e intercettazioni telematiche (Cass. 48370/17)

Possono essere legittimamente disposte le intercettazioni informatiche o telematiche compiute mediante l’installazione di un “captatore informatico” (cd. trojan) in un dispositivo elettronico anche se si trova in un luogo di privata dimora ed il procedimento riguarda reati diversi da quelli di criminalità organizzata.