Etichetta: diritto di cronaca

21 Nov 2017
Sentenze

Diritto di critica, verità del fatto, critica politica (Cass. 51619/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: diritto di critica, diritto di cronaca, diffamazione a mezzo stampa

In tema di diffamazione a mezzo stampa, presupposto imprescindibile per l’applicazione dell’esimente dell’esercizio del diritto di critica è la verità del fatto storico posto a fondamento della elaborazione critica,; peraltro la critica ha per sua natura carattere congetturale, che non può, per definizione, pretendersi rigorosamente obiettiva ed asettica.

Leggi di più su 'Diritto di critica, verità del fatto, critica politica (Cass. 51619/17)'...
31 Oct 2017
Sentenze

Articolo senza nome e diritto di cronaca (Cass. 52743/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: diffamazione, diritto di cronaca, diffamazione a mezzo stampa, pseudonimo

Una difamazione online contenuta in un articolo firmato con uno pseudonimo non salva dalla condanna penale, anche se ne dovrà rispondere il direttore.

Leggi di più su 'Articolo senza nome e diritto di cronaca (Cass. 52743/17)'...
8 May 2017
Sentenze

Diritto di cronaca richiede controllo delle fonti (Cass. 22202/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: diritto di cronaca, diffamazione a mezzo stampa

Per invocare il diritto di cronaca giudiziaria, il giornalista deve esaminare e controllare attentamente la notizia in modo da superare ogni dubbio, non essendo sufficiente in proposito l’affidamento in buona...

Leggi di più su 'Diritto di cronaca richiede controllo delle fonti (Cass. 22202/17)'...
29 Mar 2017
Sentenze

Cronaca giudiziaria e titoli ad effetto (Cass. 15587/17)

Cassazione penale and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: diritto di cronaca, cronaca giudiziaria

In tema di cronaca giudiziaria relativa alla fase delle indagini preliminari, grava sul giornalista il dovere - proprio in ragione della fluidità ed incertezza ontologica del contenuto delle investigazioni -...

Leggi di più su 'Cronaca giudiziaria e titoli ad effetto (Cass. 15587/17)'...
16 Feb 2017
Sentenze

Cronaca giudiziaria e CEDU (Corte Edu. 64746/14)

Corde europea dei diritti dell'Uomo and Nicola Canestrini

Argomenti correlati: diritto di cronaca, cronaca giudiziaria

Benché la stampa giochi un ruolo essenziale in una società democratica, i giornalisti sono comunque soggetti a obblighi e responsabilità.

Leggi di più su 'Cronaca giudiziaria e CEDU (Corte Edu. 64746/14)'...
12 Jul 2016
Sentenze

Giornalisti devono poter esagerare (Corte EDU, 50147/11)

Corte europea dei diritti dell'Uomo

Argomenti correlati: libera manifestazione del pensiero, diritto di critica, diritto di cronaca, satira

In tema di libertà di espressione del giornalista, sono ammessi una certa dose di provocazione ed esagerazione; la condanna penale rappresenta la più grave forma di interferenza nel diritto di...

Leggi di più su 'Giornalisti devono poter esagerare (Corte EDU, 50147/11)'...
5 Jul 2016
Sentenze

CEDU: sarcasmo e libera manifestazione del pensiero (Corte EDU, 1799/07)

Corte Europea dei diritti dell'uomo

Argomenti correlati: libera manifestazione del pensiero, diritto di critica, diritto di cronaca

L'uso di sarcasmo e ironia da parte del giornalista ricade sotto il diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero: la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo ribadisce che quando si tratta...

Leggi di più su 'CEDU: sarcasmo e libera manifestazione del pensiero (Corte EDU, 1799/07)'...
14 Mar 2016
Sentenze

Critica sfugge alla verità e può essere aspra (Cass, 4897/16)

Cassazione penale

Argomenti correlati: diritto di cronaca, diritto di critica, libera manifestazione del pensiero

I giudizi critici non possono essere suscettibili di valutazioni che pretendano di ricondurli a verità oggettiva; il diritto di esprimere dissensi può comportare che la contrapposizione di idee si manifesti...

Leggi di più su 'Critica sfugge alla verità e può essere aspra (Cass, 4897/16)'...
5 Feb 2016
30 Mar 2015
Sentenze

Allusioni non sono esercizio di cronaca giornalistica (Cass.13565/15)

Cassazione penale

Argomenti correlati: diritto di cronaca, diritto di critica, libera manifestazione del pensiero

Riferire una notizia vera con allusioni a presunte illiceità senza fornirne (ne ricercarne) le prove costituisce reato senza possibilità di ricorrere all'esimente del diritto di cronaca (neppure putativa).

Leggi di più su 'Allusioni non sono esercizio di cronaca giornalistica (Cass.13565/15)'...

Recenti Pubblicazioni

"Cane maltrattato" è diritto di critica (Cass. 55739/17)

In riferimento all'esercizio del diritto di critica, la verità del fatto assume un rilievo più limitato e necessariamente affievolito rispetto al diritto di cronaca, in quanto la critica, quale espressione di opinione meramente soggettiva, ha per sua natura carattere congetturale, che non può, per definizione, pretendersi rigorosamente obiettiva ed asettica.

Spacciarsi come fotografo per adescare è reato (Cass. 55481/17)

E' reato la falsa attribuzione di una qualifica professionale, laddove la nozione di professione va considerata in senso ampio, cioè come qualità personale cui la legge attribuisce effetti giuridici in quanto individua un soggetto nella collettività sociale.

Spese ordinarie e spese straordinarie nel mantenimento dei figli

Le spese ordinarie sono comprese nell'assegno di mantenimento deciso al momento della separazione, quelle straordinarie no: la distinzione nel silenzio della legge è affidata all'interprete.

Fotografare caserme è reato?

Fotografare caserme o altri siti di intresse militare viola il segreto militare e può costituire reato?

Convivente legge email: è reato (Cass. 52572/17)

Integra il reato di accesso abusivo a sistema informatico la condotta di chi accede abusivamente all'altrui casella di posta elettronica, trattandosi di una spazio di memoria, protetto da una password personalizzata, di un sistema informatico destinato alla memorizzazione di messaggi, o di informazioni di altra natura, nell'esclusiva disponibilità del suo titolare, identificato da un account registrato presso il provider del servizio.

Criticare condotta professionale non è diffamazione (Cass. 52578/17)

Contestazione disciplinare o diffamazione? Se si critica la condotta professionale non c'è reato, che invece c'è se si critica la persona.