Informazioni utili

Querela, denuncia, esposto, referto: un pò di chiarezza

Spesso i termini "esposto", "querela", "denuncia" vengono utilizzati come sinoinimi. Tecnicamente peraltro indicano atti completamente diversi per struttura e per scopo. 1. La denuncia (artt. 331 ss. c.p.p.) La denuncia è l’atto con il quale *chiunque* abbia notizia di un reato perseguibile d'ufficio...

Leggi tutto
Leggi tutto

Vademecum sulle pene pecuniarie: rateizzazione, riscossione, conversione

Una sentenza penale di condanna può comportare il pagamento di una somma di denaro (sola o congiunta ad una pena detentiva) denominata pena pecuniaria. Secondo la nuova normativa, bisogna attendere che arrivi la *cartella esattoriale da Equitalia* con quantifica spese e/o multa -...

Leggi tutto

Patrocinio a spese dello Stato (ex gratuito patrocinio)

L'istituto del patrocinio a spese dello Stato (già "gratuito patrocinio") permette di farsi assistere da un avvocato e da un consulente tecnico scetli fiduciariamente, senza dover pagare le spese di difesa e le altre spese processuali, qualora ne riccorrano le...

Leggi tutto

Uso terapeutico di marijuana: un vademecum pratico

I derivati della marijuana possono essere preparati per indicazioni terapeutiche sufficientemente supportate dalla letteratura scientifica  (non solo quindi per sclerosi multipla, inappetenza da chemioterapia o HIV e nel trattamento del dolore)  dietro presentazione di prescrizione medica non ripetibile da parte di qualsiasi medico,...

Leggi tutto

"Il primo uomo il quale difese il suo simile contro l'ingiustizia, la violenza, o la frode, con l'influenza della ragione e della parola, quegli fu il primo avvocato."

Articoli

Rispetto dei diritti fondamentali in ambito europeo: il MAE

Rispetto dei diritti fondamentali in ambito europeo tra presunzioni ed effettività. Il decalogo italiano per rilevare nel procedimento MAE il rischio di trattamento carcerario inumano o degradante (contributo di Nicola...

Il delitto di tortura in Italia. Dall’habeas corpus alla norma penale (tesi di laurea)

Il fondamento del divieto di tortura va individuato, ben prima e con ben maggior livello di cogenza rispetto alle fonti internazionali, nella Costituzione, che al quarto comma dell’articolo 13, unico...

Estradizione verso l'estero e diritti fondamentali: una analisi critica

La clausola di salvaguardia comune vieta l’estradizione verso paesi che non rispettino i diritti fondamentali della persona, o che la espongano al rischio di tortura, trattamenti crudeli, disumani o degradanti...

Sentenze

Ammissione ex lege al patrocino a spese dello stato per vittime di violenza di genere (Cass. 13497/17)

La vittima dei reati di maltrattamenti in famiglia, mutilazione di organi genitali femminili, violenza sessuale, atti sessuali con minorenne, violenza sessuale di gruppo e atti persecutori (stalking) è ammessa ex...

Mancata scarcerazione è illecito discipinare (Cass. 7307/17)

La privazione della libertà personale è una delle lesioni più pesanti che una persona possa subire e rappresenta di per sé un danno; infatti, il diritto alla libertà personale è...

Drogato alla guida? No ad accertamenti espolorativi (Cass. 12197/17)

Per poter sottoporre un conducente ad accertamenti clinici, è necessario (quantomeno) un ragionevole motivo che lasci ritenere uno stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti: dato che non...