Informazioni utili

Condanne penali, fedina penale, visura: nozioni introduttive

Sempre più spesso il cittadino deve dichiarare, anche sotto forma di autocertificazione, se ha subìto condanne penali: la normativa in materia si presta a qualche equivoco, dato che la fedina penale non necessariamente riporta tutte le condanne eventualmente subìte. Chi nella dichiarazione sostitutiva di certificazione attesti...

Leggi tutto

Uso personale di sostanza stupefacente e sanzioni amministrative

Il possesso (cioè la detenzione) di sostanza stupefacente può avere due finalità: per essere ceduta a terzi (regalare è reato come vendere!) o per uso personale. Se la sostanza stupefacente viene detenuta (anche solo in parte) per una successiva cessione, si configura il reato (detenzione ai...

Leggi tutto

Differenza fra calunnia e diffamazione

Calunnia e diffamazione spesso vengono confusi: ecco i principali tratti caratterizzanti dei due reati, che possono entrambi comportare una condanna penale e l'obbligo al risarcimento dei danni. In breve: le "maledicenze" dette alle spalle costituiscono una diffamazione (art. 595 c.p.), mentre perchè si possa parlare di...

Leggi tutto
Leggi tutto

Spese ordinarie e spese straordinarie nel mantenimento dei figli: criteri distintivi

Le spese ordinarie sono comprese nell'assegno di mantenimento deciso al momento della separazione, quelle straordinarie no: la distinzione nel silenzio della legge è affidata all'interprete.  Uno degli aspetti che verranno regolamentati sin dal primo momento della separazione fra coniugi[sitetree_link,id=47], è quello o dell'assegno di mantenimento a favore dei...

Leggi tutto

"Il primo uomo il quale difese il suo simile contro l'ingiustizia, la violenza, o la frode, con l'influenza della ragione e della parola, quegli fu il primo avvocato."

Articoli

Successione di leggi penali nel tempo: la guida in stato di ebbrezza, lavori di pubblica utilità

L'individuazione, tra una pluralità di disposizioni succedutesi nel tempo, di quella più favorevole al reo, va eseguita non in astratto, sulla base della loro mera comparazione, bensì in concreto, mediante il confronto dei risultati...

Analisi della normativa sugli stupefacenti post Cote Costituzionale 32/14 (Massimario, 2014)

Analisi delle novità del testo unico introdotte a seguito della incostituzionalità dalla “Fini-Giovanardi”: la relazione del massimario della Corte di Cassazione del giugno 2014. *C O R T E   D I   C A S...

Si ridetermina la pena definitiva per stupefacenti dopo la sentenza 32/14 Corte Costituzionale?

Quali effetti della sentenza 32/14 della Corte Costituzionale 32/14 sulle condanne passate in giudicato per spaccio di sostanze stupefacenti cd. leggere (hashish, marijuana)?  La Corte Costituzionale il 12 febbraio 2014 ha dichiarato l’illegittimità costituzionale[risorse/lllegittimita-costituzionale-disciplina-stupefacenti-corte-cost-sen-3214/] della normativa sugli stupefacenti dal...

Sentenze

Uso di gruppo di uno spinello (Cass. 52104/14)

Non è punibile il consumo di gruppo di uno spinello perchè lascia presumere un acquisto comune della sostanza stupefacente consumata insieme.   Corte di Cassazione, sez. VI Penale, sentenza 7 ottobre – 15 dicembre 2014,...

Telecamera di sorveglianza e illecito trattamento di dati personali (CGE, C-212713)

L’utilizzo di un sistema di videocamera a tutela dell'abitazione familiare per proteggere i beni, la salute e la vita dei proprietari dell’abitazione non costituisce un trattamento dei dati effettuato per l’esercizio di attività a...

Non è reato non obbedire all'ordine del giudice (Cass., 51668/14)

Non è reato non ottemperare all'ordine del giudice: è quindi legittimo il rifiuto di collaborazione opposto all'esecuzione del provvedimento d'urgenza adottato dal Giudice civile, pur manifestato in forme sgradevoli ed inurbane per non aver consentito...