Informazioni utili

Leggi tutto

Spese ordinarie e spese straordinarie nel mantenimento dei figli: criteri distintivi

Le spese ordinarie sono comprese nell'assegno di mantenimento deciso al momento della separazione, quelle straordinarie no: la distinzione nel silenzio della legge è affidata all'interprete.  Uno degli aspetti che verranno regolamentati sin dal primo momento della separazione fra coniugi[sitetree_link,id=47], è quello o dell'assegno di mantenimento a favore dei...

Leggi tutto

Il risarcimento del danno da morte del congiunto

1. Chi può chiedere il risarcimento del danno da morte del congiunto? (a) Famiglia legittima Secondo il più che stratificato orientamento giurisprudenziale formulato in ordine alla risarcibilità dei danni c.d. "riflessi" subiti dalle vittime secondarie della condotta integrante una fattispecie di reato, "ai *prossimi congiunti* della vittima di un...

Leggi tutto
Leggi tutto
Leggi tutto

"Il primo uomo il quale difese il suo simile contro l'ingiustizia, la violenza, o la frode, con l'influenza della ragione e della parola, quegli fu il primo avvocato."

Articoli

Analisi della normativa sugli stupefacenti post Cote Costituzionale 32/14 (Massimario, 2014)

Analisi delle novità del testo unico introdotte a seguito della incostituzionalità dalla “Fini-Giovanardi”: la relazione del massimario della Corte di Cassazione del giugno 2014. *C O R T E   D I   C A S...

Si ridetermina la pena definitiva per stupefacenti dopo la sentenza 32/14 Corte Costituzionale?

Quali effetti della sentenza 32/14 della Corte Costituzionale 32/14 sulle condanne passate in giudicato per spaccio di sostanze stupefacenti cd. leggere (hashish, marijuana)?  La Corte Costituzionale il 12 febbraio 2014 ha dichiarato l’illegittimità costituzionale[risorse/lllegittimita-costituzionale-disciplina-stupefacenti-corte-cost-sen-3214/] della normativa sugli stupefacenti dal...

Trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a part time: quali tutele per il lavoratore?

Capita sovente che il datore di lavoro proponga ai propri dipendenti una riduzione d’orario al fin di far fronte a difficoltà “inerenti all'attività produttiva, all'organizzazione del lavoro e al regolare funzionamento di essa.": quali...

Sentenze

Reato il saluto romano (Cass. pen., 37577/14)

Inalterata nel tempo la esigenza di tutela delle istituzione democratiche, è legittima l'incriminazione di condotte che risultino possibili e concreti antecedenti causali di ciò che resta costituzionalmente inibito, ossia la riorganizzazione del disciolto partito fascista,...

Molestie via Facebook: la bacheca è luogo aperto al pubblico (Cass. 37596/14)

La bacheca del profilo Facebook è - ai sensi della legge penale - luogo aperto al pubblico e quindi è configurabile la molestia "virtuale".    Corte di Cassazione, sez. I Penale, sentenza 11 luglio...

Riportare a mezzo stampa dichiarazioni altrui: responsabilità del giornalista (Cass., 1952/14)

Le tre regole per escludere la responsabilità del giornalista nel caso di diffusione di notizie consistenti in fatti od opinioni riferiti da altri (cd. "responsabilità del diffusore mediatico").   Corte di Cassazione, sez. III Civile,...